VINISUD 2018

18 / 20 febbraio 2018 - Montpellier, FR
  • FIERA INTERNAZIONALE
  • 30.000 VISITATORI
  • 70 NAZIONALITA'

VINISUD 2018 vedrà un’edizione focalizzata sulla sostenibilità e l’approccio responsabile.

Viticoltura sostenibile, biologica o biodinamica, vinificazione naturale, vini vegani. Queste pratiche il fil rouge dell’edizione 2018, che si svolge dal 18 al 20 Febbraio al Parc des Expositions de Montpellier.

Come ogni anno, è stata scelta una tematica forte come filo conduttore dei 3 giorni della manifestazione, avendo come obiettivo di rispondere al meglio alle aspettative dei produttori e dei buyer. L’edizione 2018 di VINISUD accorda un’attenzione particolare a quei produttori il cui lavoro è teso ogni giorno a garantire condizioni di produzione più rispettose dell’ambiente e/o socialmente più responsabili. Allo stesso modo, attraverso dei percorsi delineati di visite e degustazioni, offre una vera leggibilità ai buyer che sono alla ricerca di nuovi vini che rispondano a nuovi gusti, in linea con le tendenze attuali di consumo.

Più di 30.000 visitatori internazionali, provenienti da 70 nazionalità. Tra questi, 400 buyer selezionati da VINISUD e da Sud de France nel quadro del Forum International d’Affairs. 1.650 espositori, con la presenza di tutti gli operatori del mercato e dei paesi del Mediterraneo. Spazi che valorizzano l’innovazione, l’identità dei vini e dei terroir

Sarà possibile avere uno stand in condivisione con altri produttori. Registrati per raccogliere più dettagli.

Adesioni aperte fino al 10 di dicembre 2017.

Condividi questo evento
Siamo una rete
NON SIAMO MAI SOLI

Ecco perché fare rete!
La nostra capacità è quella di coinvolgere il partner giusto per ogni richiesta che riceviamo. I nostri contatti sono agenzie di comunicazione, consulenza ed intermediazione commerciale, organizzatori di eventi promozionali ed istituzioni per le principali aree di sviluppo del mercato Food & Wine italiano.

Partner

Vuoi investire nella tua azienda
e ottenere fondi pubblici?

Insieme è tutto più semplice.
Ecco perché fare rete.

Studio Finanza & Impresa